gs-fasi-logo-home
demo-open-2

Da più di 40 anni ci prendiamo cura della salute dei nostri iscritti, fornendo loro un'assistenza sanitaria integrativa alle prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale

Benvenuto nel nuovo sito Fasi

Lasciaci illustrare brevemente come è organizzato il nostro nuovo sito!

PARTIAMO!

Impossibile perdersi!

Per cominciare, ricordati che in qualunque punto del sito tu sia, puoi sempre cliccare sul logo Fasi per tornare a questa pagina

AVANTI

Hai un portale interamente dedicato a te!

Cliccando su questi due pulsanti accederai ai portali aziende.fasi.it e dirigenti.fasi.it!

AVANTI

La tua area riservata non è cambiata

In qualunque parte del sito potrai accedere alla tua area riservata, che non è cambiata e quindi la troverai esattamente come l'hai lasciata!

AVANTI

Tutti gli ultimi aggiornamenti sempre con te

Con il Network Fasi hai sempre sott'occhio le ultime novità dal mondo Fasi: prova a cliccare sul logo Fasi in basso a destra, potrai accedere con un click a qualunque portale del nostro Network!

AVANTI

Un aiuto sempre a portata di mano

Infine, ogni volta che vedrai comparire questo pulsante vuol dire che sulla pagina che stai navigando è possibile visualizzare un aiuto interattivo come questo che stai vedendo ora!

GRAZIE

null

App Fasi

Scarica l'app Fasi sul tuo smartphone disponibile per Apple e Android

null

Invio pratiche online

È operativa una procedura online che offre la possibilità di trasmettere in modalità digitale la documentazione di spesa

null

Strutture convenzionate

Il Fasi seleziona le strutture sanitarie di eccellenza per offrire convenzioni di qualità ai propri assistiti.

null

Contact Center Fasi

Il nostro Contact Center è dotato di conoscenze e strumenti tali da essere in grado di fornire risposte ad ogni tipo di quesito posto, in relazione alle attività del Fondo, con celerità ed efficienza.

Fasi e la prevenzione: abbi buona cura del tuo corpo, è l’unico posto in cui devi vivere.

Al Fasi abbiamo compiuto una virata decisiva in favore della prevenzione sanitaria. Abbiamo scelto di offrire alla classe dirigente del nostro settore imprenditoriale una tutela della salute il più possibile ampia e tempestiva perché siamo convinti dell’importanza di battere sul tempo l’insorgenza delle patologie più diffuse.

Questa consapevolezza ci ha spinto nel 2011 a introdurre pacchetti di screening e di diagnosi precoce il cui costo è a totale carico del Fondo, promuovendo la diffusione di buone pratiche e investendo risorse che, sul lungo periodo, si tradurranno in un risparmio di spesa. Si tratta certo di un percorso relativamente recente per il Fasi ma straordinariamente innovativo e corrispondente ai più alti principi che ispirano la nostra realtà.

FasiComunica

Un’area informativa che fornisce notizie e approfondimenti per comprendere sempre meglio le caratteristiche, il funzionamento e l’impegno all’innovazione dell’organizzazione.

Addebito dei contributi Fasi (SEPA) 1° trimestre 2021

In data 16 febbraio 2021 sono stati inviati, via rete interbancaria, gli addebiti (RID) relativi ai contributi dovuti per il 1° trimestre 2021, con scadenza 28 febbraio 2021. In pari data ai dirigenti che hanno inviato la richiesta in tempo utile per la scadenza del 1° trimestre, è stata inviata una lettera di conferma dell’attivazione…

La necessaria collaborazione tra sanità pubblica e sanità integrativa

“Un quadro economico compromesso”, così l’ultimo rapporto del Centro Studi Confindustria, fotografa lo stato dell’economia italiana. In particolare la produzione industriale, dopo il recupero rilevato in ottobre (+1,2%), torna a diminuire in novembre (-2,3%), a causa della contrazione della domanda conseguente alle misure di contenimento introdotte in Italia e nei principali partner commerciali. Ad abundantiam,…

Non c’è più tempo

Il 54° Rapporto Censis descrive una situazione sociale tragica dell’Italia. L’acuirsi della pandemia ha portato gli italiani a dichiararsi “meglio sudditi che morti”. Il 73,4% degli italiani indica nella paura dell’ignoto e nell’ansia conseguente il sentimento prevalente. Lo Stato è il salvagente a cui aggrapparsi nel massimo pericolo. Il 57,8% degli italiani è disposto a…

Addebito dei contributi Fasi (SEPA) 4° trimestre 2020

In data 19 novembre 2020 sono stati inviati, via rete interbancaria, gli addebiti (RID) relativi ai contributi dovuti per il 4° trimestre 2020, con scadenza 30 novembre 2020. In pari data ai dirigenti che hanno inviato la richiesta in tempo utile per la scadenza del 4° trimestre, è stata inviata una lettera di conferma dell’attivazione…

L'editoriale di Marcello Garzia

Il 54° Rapporto Censis descrive una situazione sociale tragica dell'Italia. L'acuirsi della pandemia ha portato gli italiani a dichiararsi "meglio sudditi che morti". Il 73,4% degli italiani indica nella paura dell’ignoto e nell’ansia conseguente il sentimento prevalente. Lo Stato è il salvagente a cui aggrapparsi nel massimo pericolo. Il 57,8% degli italiani è disposto a…

L’editoriale di Luca Del Vecchio

“Un quadro economico compromesso”, così l’ultimo rapporto del Centro Studi Confindustria, fotografa lo stato dell’economia italiana. In particolare la produzione industriale, dopo il recupero rilevato in ottobre (+1,2%), torna a diminuire in novembre (-2,3%), a causa della contrazione della domanda conseguente alle misure di contenimento introdotte in Italia e nei principali partner commerciali. Ad abundantiam,…